Come creare una brochure

🚚 Spedizione Gratuita! su tutti gli ordini, in tutta Italia! 🇮🇹 E fino al 30 Novembre, tanti prodotti scontati fino al 50%. Scopri il nostro Black Friday

Pubblicato 23 Ott. 2019 da Sara.
Condividi:  Email   Facebook  Twitter 

Come creare una brochure personalizzata


Cosa significa brochure? Quando parliamo di brochure, intendiamo un piccolo opuscolo, composto da un numero di pagine esigue, generalmente rilegate con un punto metallico.

Molto utilizzata per lanci di nuovi prodotti, approfondimenti, o novità aziendali che hanno bisogno di essere raccontati in poche pagine unendo immagini e spiegazioni testuali. È un ottimo strumento per agenti commerciali che hanno bisogno di materiale cartaceo maneggevole.

Quindi il ruolo e l’importanza di una buona brochure è fondamentale!

Ma come creare una brochure al meglio?

Programmi per creare brochure


La prima cosa per creare una brochure è scegliere il programma di impaginazione dedicato, ovvero Adobe Indesign.

Creare brochure con Adobe Indesign


Una volta aperto Adobe Indesign creerai un file con le dimensioni e le pagine che ti occorrono (sarai sempre in tempo ad aggiungerne altre in corso d’opera.

Come creare una brochure con Adobe Indesign
Come creare una brochure con Adobe Indesign

In questo caso avrai 16 pagine del classico formato A4 (21x29.7 cm), affiancate.

Creatività per creare una brochure


Fatto questo, potrai dar sfogo alla tua creatività per creare una brochure personalizzata, ma ricorda di tener presente alcuni accorgimenti tecnici che ti permetteranno di avere lo stampato perfetto.

Margini brochure


Non posizionare testi troppo vicini al taglio, sia per motivi tecnici che potrebbero inficiare la qualità del tuo stampato, sia per motivi estetici della brochure!

Font per brochure


Scegli uno o due font da utilizzare all’interno della tua brochure: questo garantirà coerenza e leggibilità al tuo stampato e darà un’area professionale all’opuscolo.

Se scegli di utilizzare una “famiglia di font” che quindi dispone del bold (grassetto), dell’italic (corsivo), puoi giocare con queste modalità: utilizza grassetto per i titoli e per enfatizzare dei concetti e il corsivo per porre l’attenzione su altri.

Palette cromatica


Generalmente le imprese hanno dei colori aziendali ed è buona norma l’utilizzo di questa palette all’interno del materiale stampato… Nulla però ti vieta di virare verso altri colori! Se per esempio volessi pubblicizzare un nuovo prodotto, potresti caratterizzarlo maggiormente con l’utilizzo di un colore “extra”. Scegli i colori più adatti per personalizzare la tua brochure sulla base delle tue esigenze.

Gabbie e griglie


Per creare una brochure ordinata e coerente, l’ideale è utilizzare le gabbie e le griglie così da impaginare più facilmente il tuo materiale.

Come creare una brochure con Adobe Indesign Gabbie e griglie
Come creare una brochure con Adobe Indesign Gabbie e griglie

A questo punto potrai passare all’impaginazione vera e propria, inserendo testi e immagini come e dove vuoi.

Come creare una brochure con Adobe Indesign Impaginazione

Pagine brochure


Trattandosi la brochure di un prodotto rilegato con due punti metallici, per esigenza di produzione il numero di pagine dovrà essere sempre multiplo di 4: decidi da subito se la tua brochure sarà un prodotto auto copertinato (stessa carta per copertina e interno) oppure vuoi differenziarlo.

Questo farà la differenza per il numero di pagine che quindi dovrà essere sempre 4(la copertina) + un numero multiplo di 4.

Tienine conto in fase di progettazione della brochure, potrai sfruttarle al meglio!

Salvataggio brochure in Adobe Indesign


Una volta terminata l’impaginazione della tua brochure, sarà necessario esportarla in formato .pdf per permetterne la stampa: assicurati di effettuare il salvataggio in alta qualità,

Come creare una brochure con Adobe Indesign Salvataggio

e di mantenere abbondanza e crocini di taglio

Come creare una brochure con Adobe Indesign Salvataggio

…e dopo?

A questo punto ti consigliamo di effettuare una stampa della tua brochure, va benissimo anche la stampante dell’ufficio o di casa, per controllare eventuali errori grammaticali, refusi e quant’altro: sono sempre in agguato e davvero sgradevoli da trovare all’interno di una brochure!

Non vedi l’ora di avere la tua brochure tra le mani? Fai subito il tuo ordine!



Stampa la tua brochure ➤