Acquerello Avorio

Condividi:  Email   Facebook  Twitter 

Caratteristiche Principali

Tipo: Naturale
Superficie: goffrata con righe parallele
Spessore: da 100 a 390 gr
Usi: ideale per la stampa di inviti, partecipazioni, biglietti da visita e copertine pregiate.Note: Non consigliata per plastificazione e dettagli UV.
Produttore: Fedrigoni

L’orientamento orizzontale o verticale delle righe può variare secondo le esigenze di stampa.

Quando utilizzarla

La carta Acquerello Avorio, data la sua peculiare trama, si presta perfettamente a stampati quali biglietti da visita classici, inviti, partecipazioni di nozze e copertine di lusso.

Risultati cromatici

La stampa su carta Acquerello Avorio, sarà caratterizzata dal colore leggermente beige del supporto stesso, che si andrà ad amalgamare con i colori della tua grafica, falsandone quindi il risultati. Tieni in considerazione che non avrai mai un bianco pulito, ma sempre tendente all’avorio.
I colori saranno tenui e la trama della carta presente.

Grafica e impaginazione

Data la superficie macroporosa della carta, sono da evitare plastificazioni che non aderirebbero totalmente al supporto. La stampa di immagini e fotografie è da considerarsi peculiare, poiché la trama conferirà un effetto molto specifico.
La verniciatura con dettagli lucidi UV è sconsigliata.

Consigli

La carta Acquerello Avorio è sicuramente di pregio per grafiche che puntano sul testo scritto e non sulla resa cromatica di immagini, evitare quindi grafiche troppo complicate.
Si tratta di una carta naturale e per questo è facilmente scrivibile: molto indicata quindi per biglietti appuntamento, da visita e simili.


💚 Peculiare ed elegante.
🧡 Colori tenui e trama visibile nelle immagini.