Stampa su plexiglass: tutto quello che c’è da sapere

Pubblicato 15 Feb. 2018 da Sara.
Condividi:  Email   Facebook  Twitter  Google+ 

Ecco come realizzare una perfetta stampa in plexiglass

Quando parliamo di stampa su plexiglass, parliamo di una stampa che di certo non passerà inosservata!

Le caratteristiche del plexiglass

Il plexiglass è un materiale molto simile al vetro ma più leggero, più resi-stente e più trasparente di esso… Così limpido che viene paragonato addirittura alla fibra otti-ca!
È la scelta più indicata se si vuole donare eleganza e ricercatezza a un ambien-te, sia esso domestico o lavorativo; non solo, grazie alla sua particolare struttura, re-siste agli agenti atmosferici, non si rovina nel tempo e non perde colore: questo ne permette un utilizzo sia in ambienti interni, che esterni.

Le stampe in plexiglass sono possibili su spessori diversi: 3, 5 fino a 8 mm per un maggiore effetto tridimensionale dell’immagine.

Plexiglass opalino

La migliore soluzione per l’insegna del tuo negozio è sicuramente quella di dargli luce! Grazie al plexiglass opalino infatti potrai creare la tua insegna luminosa su pannello retroilluminato, catturando l’attenzione dei tuoi clienti. Si tratta di una variante del plexiglas trasparente, dalla tinta bianco latte e permeabile alla luce che ne consente il perfetto utilizzo per le insegne: il plexiglass opalino, infatti, diffonde la luce in maniera omogenea anche nel caso in cui ci sia una singola barra al neon ad illuminarlo sul retro, dandogli un effetto unifor-me.

Stampa su plexiglass: le finiture

Stampa diretta

stampa su plexiglass

La stampa su plexiglass trasparente e opalino avviene con metodo CMYK (quadricromia) in UV, garantendo una durata cromatica di ol-tre 7 anni.

Taglio e sagomatura

Entrambi le tipologie di plexiglass possono esser sagomate in qualsiasi forma grazie a spe-ciali plotter da taglio.

Utilizzi

Oltre alla stampa di fotografie e insegne, il plexiglass si presta molto bene alla stampa di targhe per uffici, studi professionali e attività com-merciali di vario tipo, per donare identità all’ambiente di lavoro. Grazie alla sua resistenza ad agente atmosferici, inoltre, si possono posizionare direttamente su strada.

Perché scegliere la stampa su plexiglass

Oltre ad avere un ottimo risultato finale, la stampa su plexiglass ha nu-merosi vantaggi che porta molti a scegliere questo materiale perché:

  • È resistente ad agenti chimici ed atmosferici
  • È più leggero del vetro
  • È più resistente del vetro
  • È sagomabile


News, approfondimenti e tanto altro per scoprire il mondo della stampa e della grafica.

Articoli recenti

Bleed è il trimestrale cartaceo di Sprint24. Inviato a tutti coloro che hanno effettuato un ordine su Sprint24 negli ultimi due anni. Nato dalla convinzione che il mestiere (e l’arte!) del tipografo sia tanto impegnativo quanto gratificante, Bleed offre spunti creativi e di approfondimento tecnico su ciò che accade nel mondo della grafica, della tipografia e nella nostra azienda, attraverso letture piacevoli, interessanti e anche divertenti!

Sfoglialo subito!