Come stampare fumetti online: guida e suggerimenti

Pubblicato 08 Set. 2017 da Sara.
Condividi:  Email   Facebook  Twitter  Google+ 

Scopri come stampare fumetti online perfetti!

Capire come stampare fumetti perfetti è una questione aperta per molti artisti che vogliono rendere concreta la loro opera: il fumetto, infatti, è un prodotto nato da carta ed inchiostro, ed è con carta ed inchiostro che arriva al lettore.

Oltre alla qualità della stampa tipografica, cosa fa di un fumetto un’opera cartacea vincente? La penna, la sceneggiatura, i testi, lo charme del personaggio sono sicuramente aspetti fondamentali nella definizione e nella riuscita di un fumetto, per non parlare dello stile del fumettista che con la sua creatività delinea l'identità dell'opera. Cos'altro però attira l'attenzione dell'osservatore, oltre i disegni? Sicuramente il supporto cartaceo sul quale nasce.

Consigli per una perfetta stampa dei fumetti

Per permettervi di stampare fumetti perfetti, abbiamo deciso di fornirvi una guida su come stampare fumetti che possano rispecchiare le esigenze dei lettori ed essere allo stesso tempo belli da vedere. come stampare fumetti
Prima di tutto è importante considerare quale sia la composizione tipografica giusta, ossia con quale stampa, carta e dettagli vogliamo realizzare il nostro lavoro.
Cominciamo dalle basi: la stampa si distingue in digitale e offset. La stampa digitale è utilizzata per poche copie ed ha ottimi livelli di definizione grafica; la stampa offset è adatta invece per medie-alte tirature e conserva ancora oggi la migliore definizione in termini di resa cromatica e dettaglio.

Oltre la tecnologia di stampa, la carta è un altro particolare che va scelto con attenzione. La carta può essere genericamente categorizzata in due grandi gruppi: carta patinata e carta usomano. Ad esempio, i fumetti della Marvel utilizzano una carta patinata, mentre la Bonelli o altre editori fanno uso di carta usomano. La differenza tra le due non consiste solo nella tipologia di fumetto che si vuole realizzare ma anche dalla resa grafica che si vuole ottenere, vediamo come:

CARTA PATINATA (opaca e lucida): adatta a fumetti che utilizzano molto colore. I fumetti stampati su carta patinata usano immagini molto forti, di impatto, cariche di contenuti e di dettagli visivi. Il disegno su carta patinata risulta vivido e brillante.

CARTA USOMANO: adatta a fumetti con linee minimali, artistiche, con colori profondi. Spesso utilizzata per stampa in b/n, il colore viene utilizzato per valorizzare il disegno. Le tavole stampate su carta usomano sono calde, compatte, perché questa assorbe molto bene l'inchiostro.

Come migliorare un fumetto: le nobilitazioni di stampa

Per rendere ancora più particolare il fumetto, è possibile scegliere di impreziosire la carta utilizzando alcune “nobilitazioni di stampa”, ovvero tecniche che sono utilizzate spesso nei fumetti. Sono varie le ragioni che portano un fumettista ad utilizzare una nobilitazione di stampa: economiche, commerciali, stilistiche. Alcuni fumetti, sia in edicola sia in fumetteria, hanno dettagli particolari, altri no. È una scelta dettata da vari motivi, l'importante è fare la differenza.

come stampare fumetti

Quali sono quindi le nobilitazioni della stampa adatte ai fumetti?

  • Plastificazione: uno strato di pellicola protettiva (opaca, lucida, antigraffio, soft-touch) avvolge la carta; nei fumetti queste tecnica è utilizzata nella quasi totalità dei casi sulla copertina. Utile per proteggere, legare il colore e far risaltare i disegni.

  • Dettagli UV: è una tecnica di verniciatura serigrafica che dona maggiore risalto all'opera. Usata quasi sempre sulla prima di copertina, aumenta la brillantezza e la luminosità del dettaglio scelto. Se utilizzata a rilievo, l'effetto è percepibile anche al tatto.

  • Stampa a caldo: questa tecnica utilizza un cliché rigido che stampa per via termica una lamina metallica sulla carta. Il risultato è una sintesi tra bagliore metallico ed eleganza della cellulosa. Anche questa tecnica viene utilizzata quasi sempre sulla prima di copertina.

Esistono anche altre tecniche per modificare la carta come la fustellatura, il rilievo termico, il bassorilievo ma è importante conoscere le principali per poter valorizzare anche solo con le tecniche base il proprio lavoro.

Dove stampare fumetti perfetti e professionali

Un importante fattore nella riuscita di un buon fumetto è poter scegliere un servizio di stampa che sappia produrre davvero un fumetto. Non è detto che le tipografie siano in grado di realizzarlo, così come non è vero che le stamperie tradizionali siano più competenti dei servizi di stampa online.

Sprint24 è un servizio di stampa online (quindi conveniente) che produce fumetti autoprodotti da oltre dieci anni, che si avvale di professionisti che amano il mondo della vignetta e che promuove corsi di tipografia in varie scuole di fumetto in Italia. Chiedere consiglio ad un servizio professionale come Sprint24 significa affidarsi a qualcuno che ha davvero le conoscenze giuste, che agisce con serietà e che può assistere un fumettista a stampare il proprio lavoro in modo perfetto.

Perché rischiare?



News, approfondimenti e tanto altro per scoprire il mondo della stampa e della grafica.

Articoli recenti

Iscriviti alla nostra newsletter:
Aggiornamenti, sconti esclusivi
e approfondimenti. Ti aspettiamo!

Bleed è il trimestrale cartaceo di Sprint24. Inviato a tutti coloro che hanno effettuato un ordine su Sprint24 negli ultimi due anni. Nato dalla convinzione che il mestiere (e l’arte!) del tipografo sia tanto impegnativo quanto gratificante, Bleed offre spunti creativi e di approfondimento tecnico su ciò che accade nel mondo della grafica, della tipografia e nella nostra azienda, attraverso letture piacevoli, interessanti e anche divertenti!

Sfoglialo subito!