Come creare un logo

Pubblicato 24 Set. 2019 da Sara.
Condividi:  Email   Facebook  Twitter 

Come creare un logo personalizzato


La creazione di un logo è forse tra gli step più difficili per un graphic designer, ma allo stesso tempo, tra i più soddisfacenti.

Il logo è la figura che rappresenta un’azienda, un prodotto o un servizio e può essere formato da un logotipo, ovvero un lettering che riproduce il nome dell’azienda (Coca Cola, IBM ecc…) o da un pittogramma, ideogramma, monogramma, talvolta unito a una parte testuale.

Come creare un logo che possa riassumere il nome dell’azienda (di un prodotto, o di una start up)?

Ecco qualche consiglio.

  • Brief


    Punto cruciale per iniziare a lavorare è capire… su cosa lavorare! Qual è la richiesta del cliente? Di cosa si occupa? C’è una palette da utilizzare? Qual è il target dell’azienda?

    Chiedi, chiedi e ancora chiedi! Sarà più facile dare le risposte corrette.

  • Creare subito un logo con illustrator? Carta conta!


    Non partire in quarta con Illustrator, lascia che la creatività arrivi in punta di matita! Fai più schizzi possibili, disegna su carta, viaggia con la fantasia e annota tutto: in questo step non è rilevante la precisione del risultato, ma arrivare all’idea giusta.

  • Passa al digitale e crea un logo con Illustrator

    Come creare un logo

    È il momento di tradurre in digitale, quello che hai disegnato: crea un logo con Illustrator e fai attenzione alla leggibilità del tutto e alle misure! 

    Un font extra bold, nelle raffigurazioni più piccole, tenderà a “chiudersi”, attento quindi alla scelta iniziale.


    Come creare un logo con Illustrator

    Per creare un logo, gli strumenti da utilizzare possono essere infiniti ma un buon punto di partenza è l’utilizzo delle forme (quadrato, cerchio ecc.).

    Sembra banale, ma da una figura geometrica semplice, possono nascere ottime idee.

    1. Scegli lo strumento Ellisse e disegnalo della proporzione che vuoi (ricorda che trattandosi di vettori, non avrai alcun problema di risoluzione).

      Come creare un logo con illustrator

    2. Gioca con i Metodi Forma, grazie ai quali potrai avere differenti risultati!

      Come creare un logo con illustrator metodi formaCome creare un logo con illustrator metodi formaCome creare un logo con illustrator metodi forma

    3. Ottenuta la forma che più ti soddisfa, puoi scegliere se lasciare esclusivamente l’immagine oppure aggiungere il nome del tuo brand ma, come detto, non c’è una scelta giusta o sbagliata!

      Come creare un logo con illustrator nome brand

    4. Un altro consiglio imprescindibile è di elaborare il logo anche in bianco e nero:

      Come creare un logo con illustrator in bianco e nero

    5. Se funziona così, funzionerà anche a colori! Vederlo nella sua versione “base” ti renderà più facile intercettare “difetti” o al contrario, apprezzarlo al 100%.


      Un altro ottimo strumento, è la penna: leggermente meno intuitiva da utilizzare, una volta imparato a usarla, saranno mille le strade che ti si apriranno.

      Come creare un logo con illustrator: strumento penna

  • L’opinione del cliente


    Quanto conta il parere del cliente con cui stiamo lavorando? Non credete che il cliente abbia sempre ragione! Deve crearsi una collaborazione, un rapporto di fiducia in cui il cliente ci spiega le sue volontà ma saremo noi a realizzarle attraverso le sue indicazioni e le nostre conoscenze.

  • Prova di stampa del logo


    Ci siamo! Come consegnare un logo al cliente? Dopo tanto lavoro e tante scremature, sei arrivato ad avere 2/3 opzioni da presentare al tuo cliente, perfetto! Un ultimo consiglio che ti diamo è di presentarli anche in forma stampata, in modo da avere già un’idea di come apparirà su biglietti da visita, carte intestate ecc.
    Ricorda l’importanza della presentazione: la scelta di un logo è determinata anche da come lo presenterai!


Questi sono alcuni consigli base per iniziare a creare un logo, ma solamente con tanta pratica, tante bozze e tanta pazienza, riuscirai a muoverti bene in questo campo!

Non dimenticare che anche guardare i loghi più famosi e interessanti può farti arrivare l’idea giusta… Qui te ne consigliamo alcuni!




News, approfondimenti e tanto altro per scoprire il mondo della stampa e della grafica.

Articoli recenti

Bleed è il trimestrale cartaceo di Sprint24. Inviato a tutti coloro che hanno effettuato un ordine su Sprint24 negli ultimi due anni. Nato dalla convinzione che il mestiere (e l’arte!) del tipografo sia tanto impegnativo quanto gratificante, Bleed offre spunti creativi e di approfondimento tecnico su ciò che accade nel mondo della grafica, della tipografia e nella nostra azienda, attraverso letture piacevoli, interessanti e anche divertenti!

Sfoglialo subito!